come allontanare piccioni e colombi

Come allontanare i piccioni

All’interno di questa pagina potrai scoprire come allontanare i piccioni: continua a leggere per individuare tutti i metodi possibili, da quelli naturali agli ultrasuoni, passando per scacciare i piccioni dal tetto oppure dal vostro giardino.

Molto spesso, i balconi e le finestre delle nostre abitazioni vengono letteralmente invase da piccioni e colombi.

Stiamo parlando di uccelli molto gradevoli dal punto di vista estetico, ma in grado di fare molto rumore e di sporcare in maniera anche piuttosto preoccupante i vari ambienti. Di seguito, scopriamo insieme come allontanare i piccioni in una guida tutta da leggere, con diverse indicazioni alle quali attenersi per fare in modo che il problema venga risolto a dovere.

Allontanare piccioni e colombi in modo naturale

allontanare piccioni in modo naturale

Chi sente l’esigenza imminente di allontanare piccioni e colombi può farlo mettendo in pratica una serie di metodi naturali. Infatti, è possibile riuscire a fare in modo che tale obiettivo diventi raggiungibile senza l’utilizzo di alcun prodotto chimico. Sono sufficienti pochi e semplici accorgimenti per eseguire tale compito.

Ad esempio, una valida idea è quella di prendere un po’ di carta alluminio e ritagliarla in piccole strisce, da porre fuori al balcone alla finestra. In questo modo, gli uccelli possono essere infastiditi dalla luce solare, che si va a riflettere direttamente sul materiale come se fosse uno specchio. In alternativa, vanno bene anche i CD. Si possono inserire diverse girandole nei vasi per le piante, con la chance di distrarre i colombi.

Possono essere acquistati dissuasori sia visivi che olfattivi, capaci di dare molto fastidio ai volatili e farli andare via in maniera pressoché istantanea. Si può provare anche con i classici spaventapasseri.

Continuando a spiegare diversi metodi naturali, una pianta di peperoncino fa in modo che i piccioni volino subito via perché estremamente speziata. Niente male neanche i serpenti giocattolo, anche se vanno spostati con una certa frequenza per non insospettire gli uccelli.

Ogni eventuale buco presente nel balcone va ricoperto con delle retine o del cemento, in modo che piccioni e colombi non possano generare alcun tipo di nido. Tra le varie opportunità, segnaliamo anche l’inserimento di panni in naftalina dal profumo ben poco gradito, così come il pepe e la cannella hanno un olezzo sgradevole per i pennuti che mettono a serio rischio le diverse coltivazioni.

Ovviamente sono solo indicazioni generali e la situazione deve essere valutata caso per caso, con la prospettiva di difendere balconi e finestre da eventuali invasioni dall’alto.

Come allontanare i piccioni dal tetto

allontanare i piccioni dal tetto

Entriamo, dunque nei particolari. Cosa bisogna fare per allontanare i piccioni dal tetto?

Come si sa, questo è uno dei luoghi nei quali volatili del genere nidificano con maggiore frequenza per la sua particolare comodità e non solo.

Ci vuole un sistema da attuare al fine di dissuadere per sempre i colombi dai loro propositi bellicosi. Per questo motivo, la possibilità relativa alla creazione di strisce prefabbricate può coincidere con l’idea perfetta.

Per realizzare questa sequenza di strisce, è necessario essere in possesso di alcuni accessori. Ci vogliono un:

  • Martello;
  • Seghetto;
  • Chiodi;
  • Scala per salire in alto.

Ciascuna delle strisce va fissata a bordo di una trave in legno proprio con l’ausilio dei chiodi. Con tale sistema, i piccioni diventano soltanto un brutto e lontano ricordo. In alternativa, possono andare bene i già citati vecchi CD, o magari dei palloncini in grado di spaventare gli uccelli. Si può provare anche con gli spray repellenti, ma questo sembra un metodo temporaneo e non definitivo.

Come allontanare i piccioni dal balcone

Quali metodi vanno messi in pratica, invece, al fine di allontanare i piccioni dal balcone?

Diversi sono i luoghi nei quali i volatili nidificano con una certa frequenza. Dai pannelli solari alle tegole, dal garage ai tubi di scarico, passando per sottotetti e portici, bisogna prestare la massima attenzione.

Tornando a parlare dei rimedi effettivi, le differenze rispetto alla situazione generale e a quella relativa al tetto non sembrano poi così marcate. I dissuasori elettronici distolgono l’attenzione dei colombi, mentre le barriere li impediscono fisicamente di intrufolarsi all’interno di un determinato ambiente.

Vanno bene anche uccelli finti ed ultrasuoni, mentre il veleno e le trappole possono condurre alla morte degli uccelli e alla diffusione di odori estremamente cattivi.

Come allontanare i piccioni dal giardino

come allontanare colombi dal giardino

E se i colombi iniziano ad invadere il giardino con una certa frequenza?

Anche in questa circostanza, è necessario correre subito ai ripari ed evitare danni di una certa entità. In una situazione del genere, il primo rimedio al quale si pensa riguarda la costruzione e l’utilizzo di un caro e vecchio spaventapasseri.

Con pochi stracci e tanta creatività, si può stare tranquilli. Anche i palloncini terrifici hanno una loro efficacia, ossia i semplici palloncini con disegni in grado di inquietare i piccioni. Sempre con lo stesso obiettivo, possono essere inseriti animali predatori come gufi o aquile. A tutto ciò, bisogna aggiungere gli ormai celebri dissuasori e CD vecchi.

Anche le strisce rotanti in alluminio possono garantire una certa efficacia, così come si può pensare alle protezioni metalliche e persino ai detonatori con gas propano, con uno scoppio ad elevata intensità che fa scappare gli uccelli in maniera pressoché istantanea.

Utilizzare gli ultrasuoni

Come già accennato nei paragrafi precedenti, i dissuasori nascondono un ottimo grado di efficacia quando bisogna muoversi per allontanare i piccioni. In particolare, gli ultrasuoni possono costituire una valida opportunità per fare in modo che gli uccelli non diano più alcun tipo di fastidio.

Questo sistema prevede l’installazione di piccoli marchingegni che non vengono percepiti né dall’occhio né dall’orecchio umano. Al tempo stesso, gli ultrasuoni non infastidiscono i cittadini e non causano danni dal punto di vista dell’inquinamento acustico o atmosferico.

Inoltre, bisogna aggiungere che questo genere di dissuasori hanno un raggio d’azione abbastanza limitato e non fanno assolutamente del male ai colombi. Piuttosto questi ultimi vengono invitati a cambiare zona di azione con una certa delicatezza.

È sufficiente l’installazione di una cassa speaker di dimensioni molto contenute per fare in modo che gli ultrasuoni assolvano al meglio il loro compito. I piccoli accessori possono essere situati in punti nascosti dei balconi o dei giardini, o magari sui cornicioni per impedire ai volatili di sistemarsi in nidi da loro stessi creati.

Scopri l’approfondimento sui dissuasori per piccioni.

Cookie PolicyPrivacy PolicySitemap

Addiopiccioni.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.

P. IVA: piva